Posti Assurdi e Dove Trovarli, i Turisti su Dmax

Dal 27 giugno sul canale una nuova guida al turismo insostenibile con Mannucci e Wikipedro

Turisti Per Dmax - Posti Assurdi E Dove Trovarli -

Avete presente la vacanza ideale? Scordatevela. Da giovedì 27 giugno, in prima visione assoluta a partire dalle 22:20, su Dmax (canale al 52 del dtt) arriva Turisti per Dmax – Posti Assurdi e Dove Trovarli, la guida al turismo (in)sostenibile in compagnia di due inviati d’eccezione: Mannucci e Wikipedro. In tutto andranno in onda quattro puntate da 60 minuti l’una.

Il programma

Mannucci (Alessandro Mannucci, milanese, autore e conduttore tv), l’anziano dei due, è alla continua ricerca di ristoranti e del riposo, WikiPedro (Pietro Resta, fiorentino, guida turistica virtuale e star sui social), giovane ed entusiasta, è il backpacker che si nutre di avventure e umanità. In ogni puntata andranno alla scoperta di località improbabili, in Italia e non solo,che per tradizioni, comunità, cibo, alloggio, rasentano il mondo del surreale. Tutto ciò con l’aiuto di una guida locale, uno sherpa sui generis, pronto a mostrare “il meglio” delle proprie terre. Ogni esperienza verrà da loro valutata in “trolley” - con voto da 1 a 5 - che sommati decreteranno il “posto assurdo” vincitore, che conquisterà l’esclusivo privilegio di venire certificato ufficialmente come destinazione “PATRIMONIO NONESCO”,ente nato grazie a Dmax per far conoscere, valorizzare e promuovere le destinazioni più snobbate e sconosciute, posti nei quali un turista potrebbe tranquillamente pensare: “bello ma magari potevo anche restare a casa”.

Lo schema fisso

Nella scoperta di un luogo, Mannucci e Wikipedro seguiranno uno schema fisso, come in una guida turistica, e come veri “ispettori” recensirannoogni località attraverso quattro categorie: NON CAPISCO, relativa agli usi e costumi locali; NON MANGIO, riguardante cibi e bevande; NON DORMO, che accorpa gli hotel, le pensioni, gli affittacamere; NON MI DIVERTO, che descrive le attività da svolgere in loco; oltre alla chicca finale del SOLO QUI, relativa alle stramberie che rendono davvero unica una determinata località.

26 giugno 2019
Redazione