Gene Gnocchi e figlia in tv con Radio Molla

Su ZeligTv da sabato 18 maggio al via 20 puntate tra rock e divertimento

Gene Gnocchi e la figlia Silvia Ghiozzi -

Da sabato 18 maggio su ZeligTv (canale 63 del dtt) arriva in prima tv Radio Molla, il nuovo format diretto da Gene Gnocchi insieme alla figlia Silvia Ghiozzi. Rock e risate saranno al centro di questo nuovo programma che andrà in onda ogni sabato alle 20.40 per un totale di venti puntate da trenta minuti ciascuna.

Padre e figlia insieme

Scritto da Gene Gnocchi, Simone Bedetti e Luca Fois, ogni puntata di Radio Molla sarà condotta dallo stesso Gene Gnocchi e dalla figlia Silvia Ghiozzi, per la prima volta in video (nella vita quotidiana lavora a Parma in uno studio di consulenza del lavoro). Anche lei, che è una millenials, è una grande appassionata di rock e con la stessa inimitabile "erre fidentina" del padre. Padre e figlia in questa piccola radio lanceranno video rock di gruppi poco conosciuti e invitano ospiti decisamente stravaganti come un dj tirolese, un percussionista sardo, un cantante di una cover band che fa pezzi di un cantante più sconosciuto di lui, e tanto altro tra comicità e grande ascolto rock. 
 
La firma di Gene Gnocchi
 
Radio Molla punta a far ridere e divertire facendo quindi conoscere artisti e bands indie rock di talento che sono fuori dai grandi circuiti commerciali, come gli australiani End of fashion o i nordirlandesi Two Door Cinema Club. Ideatore e volto del programma, amante del nonsense e della comicità surreale, il grande mattatore Gene Gnocchi è sempre stato un grande appassionato di musica rock. Una passione che lo ha portato negli anni a incidere ben tre dischi con la sua band: 
 
Del resto si prendono in giro le cose che si amano di più. Radio Molla, infatti, è un programma che ricalca certi format musicali alla MTV parodiandoli e che attacca la prosopopea classica di molte trasmissioni tv e di certi personaggi che si credono delle grandi star”. 
 
 
 

 

17 maggio 2019
Redazione