Carlotta Delicato vince la terza edizione di Hell's Kitchen Italia

La ventunenne di Arina si è aggiudicata il titolo di Executive Chef

carlotta Delicato vincitrice terza edizione di Hell's Kitchen Italia -

Record di ascolti su Sky Uno per la finalissima della terza edizione di  Hell’s Kitchen Italia, il coking show più adrenalinico della tv guidato da Carlo Cracco. Sul gradino più alto del podio la ventunenne Carlotta Delicato, vincitrice dell’ambito riconoscimento: a lei il titolo di  Executive Chef presso il ristorante "Il Giardino" del Marriott Venice Resort & Spa  presso l’Isola delle Rose a Venezia. Secondo posto per  Guglielmo, seguito da Kristian e Amalia al quarto posto. La finalissima sarà trasmessa in replica venerdì 25 novembre alle22.10 su Sky Uno.

Nonostante la giovane età Carlotta, 21 anni, proveniente da Arina,  ha coltivato la sua passione per l’arte culinaria fin dall'età di 13 anni, aiutando la zia in cucina. Da poco più di un anno è diventata capo cuoco nel ristorante aperto con il fidanzato. Da ragazza alquanto “spaesata”, appena entrata nella cucina di Hell’s Kitchen per non essere abituata a lavorare in una cucina così grande, a vincitrice determinata e forte.

Grazie alla sua grinta infatti, prova dopo prova Carlotta Delicato si è guadagnata il rispetto dei compagni e dello chef, portando a casa il premio come vincitrice della terza edizione. <<Era la finale che volevo, perché Guglielmo mi ha aiutato tanto e, alla fine, l’allieva ha superato il maestro>>, ha dichiarato Carlotta subito dopo la finale. <<La differenza l’ha fatta la creatività – ha proseguito Carlotta -, il mio essere “ringhioso” e la mia voglia di vincere>>. E sul momento più bello di tutta la terza edizione Carlotta non ha dubbi: <<l’incontro con lo Chef Massimo Bottura è stato il mio punto di svolta. Grazie a lui ho cucinato una cosa che non avrei mai pensato di cucinare, ma soprattutto mi ha dato la responsabilità del suo piatto>>.

 

23 novembre 2016
Redazione LoSpettacolo