Bocelli and Zanetti Night, sport e musica insieme per l'educazione dei bambini bisognosi

Sul palco tantissime stelle internazionali per l'evento in onda giovedì 26 maggio su Canale 5

Bocelli and Zanetti Night -

Una serata a scopo benefico, la riapertura ufficiale dell’area Expo e tante star della musica e dello sport. Questi sono i piatti principali della “Bocelli and Zanetti Night”, in scena questa sera all’Open Air Theater di Expo Milano e in onda giovedì 26 maggio in prima serata su Canale 5. Il tenore pisano e l’ex calciatore dell’Inter hanno unito le forze dando vita a un’iniziativa che permetterà l’accesso all’educazione a oltre 500 bambini di Buenos Aires e a 1750 giovani haitiani. I fondi sono infatti destinati al progetto “Educare per un mondo migliore”, con il quale l’Andrea Bocelli Foundation e la Pupi Onlus vogliono avvicinare i bambini delle aree americane più disagiate alla scuola e all’istruzione. È qui, come ha spiegato lo stesso Andrea Bocelli durante la conferenza stampa per presentare l’evento, che i bambini possono esprimere le loro abilità e realizzare i propri sogni.

Per questo motivo all’evento, presentato da Michelle Hunziker, parteciperanno alcune delle più grandi voci del panorama italiano e internazionale tra cui Laura Pausini, Kylie Minogue, Skin, Il Volo, Lorenzo Fragola, Giuliano Sangiorgi e Alessandra Amoroso. Davvero tante anche le stelle del calcio che hanno offerto totale disponibilità per l’iniziativa. Da Pelè a Ronaldo, da Josè Mourinho a Claudio Ranieri, dalle bandiere milaniste Paolo Maldini e Leonardo ai nerazzurri Cordoba e Cambiasso, oltre a tante altre sorprese.

L’appuntamento esclusivo vede inoltre la collaborazione dell’Alfa Romeo, che ha messo a disposizione il museo di Arese per la conferenza di presentazione, e la partnership della Regione Lombardia, pronta a riaprire le porte dell’area Expo, che nel corso del 2015 ha visto Milano al centro del mondo.

25 maggio 2016
Redazione LoSpettacolo