La televisione rende omaggio a Dario Fo

Rai, La7 e Sky dedicano la programmazione al premio Nobel.

Dario Fo -

Nel giorno della scomparsa di Dario Fo, artista geniale ed eclettico, premio Nobel per la letteratura nel 1997, le reti Rai, La7 e Sky dedicano una programmazione al suo ricordo.
Su Rai1 alle 14 va in onda “Callas, lo spettacolo interpretato dallo stesso Fo e Paola Cortellesi e andato in onda in prima serata lo scorso dicembre.
Su Rai 3 alle ore 15:15 “Colpo di scena”, una lunga intervista di Pino Strabioli all’artista scomparso, mentre alle ore 20:00 “Blob” e alle 20:10 “Gazebo dedicheranno a lui la puntata odierna.
Sempre su Rai3 alle 21.10 verrà trasmesso lo spettacolo Francesco, Lu Santo Jullare, lo spettacolo teatrale che narra la vita di San Francesco d'Assisi attraverso storie che lo vedono protagonista in prima persona. A seguire sempre su Rai3 andrà in onda un’antologia delle ultime due interviste di Fabio Fazio a Dario Fo.
Il ricordo prosegue su Rai5 con la messa in onda alle 16.30 di “Michelangelo, tegno nelle mani occhi e orecchi, registrato al Teatro Romano di Fiesole: una vera e propria immersione nella vita e nell’arte di un artista che ha profondamente trasformato il modo di pensare e creare, aprendo la strada a quel grande movimento che ha segnato la storia del mondo, non solo occidentale, il Rinascimento. 
Alle 18.45, sempre su Rai5 è la volta di “Picasso desnudo: Dario Fo e Franca Rame portano in scena al Teatro Dal Verme di Milano la vita e le opere di Pablo Picasso attraverso un racconto che ne ripercorre tutti i periodi: dal rapporto di Picasso con la Commedia dell’Arte, al grande interesse che il pittore catalano nutriva verso l’arte italiana e, in particolare, verso i grandi maestri del Rinascimento, comprese le loro scelte politiche e anche i loro amori. Per l’occasione ha dipinto una serie di tavole di falsi d’autore tratti dai maggiori capolavori di Picasso e da lui rivisitati con la sua “bottega”.
Alle 16.15 Rai Movie proporrà invece il film di Carlo Lizzani “Lo Svitato interpretato da Fo e sua moglie Franca Rame, scomparsa nel maggio del 2013.
La Rai conclude il suo omaggio alle 20.15 su Rai Storia conDario Fo un magnifico affabulatore, uno speciale che ripercorre la  vita artistica e culturale del premio Nobel, costantemente impegnato anche sul fronte politico e sociale, e che ha rappresentato un fenomeno unico nella storia della cultura italiana e mondiale. 
Anche La7 offre il suo tributo all’artista ritrasmettendo diverse interviste che lo videro protagonista: a partire dalle 16.30 e fino alle 18.00 potremo rivedere Dario Fo nella puntata delle Invasioni Barbariche del 17.01.2014 e in quella del 25.03.2015 insieme a Mika. A seguire, Otto e Mezzo - “ L’Amore e la Politica “ del 05.10.2013 che vide ospite il premio nobel insieme a Beppe Severgnini.
 
Per finire, anche la piattaforma Sky celebra il talento di Dario Fo con una programmazione a lui dedicata in onda su Sky Arte HD e Sky 3D, in cui Fo racconta la figura di Maria Callas e quella di Papa Francesco.
Su Sky Arte HD e Sky 3D, questa sera dalle 19.15 (in replica il 14 ottobre alle 13.15 su Sky 3D) andrà in onda "27 Aprile 2014: racconto di un evento", il documentario realizzato da Sky e dal Centro Televisivo Vaticano in occasione della Canonizzazione di Papa Wojtyla e Papa Roncalli, che vede la partecipazione straordinaria di un inedito ed inaspettato Dario Fo, che attraverso dichiarazioni confidenziali e commosse parla di Francesco, il Papa  che ha saputo farlo “innamorare”, partendo da un personale paragone con il santo d’Assisi.
Su Sky Arte HD questa sera dalle 20.30 e domani dalle 20, sarà trasmessa la puntata del ciclo “Grandi Mostre” Dario Fo dipinge Maria Callas. Questo è stato il titolo della mostra esposta all’Arena Museo Opera di Palazzo Forti a Verona, dal 22 maggio al 27 settembre 2015, con cui il grande drammaturgo e uomo di teatro a tutto tondo racconta attraverso la sua pittura la vita del leggendario soprano greco, regina indiscussa della lirica a livello mondiale.
13 ottobre 2016
Redazione LoSpettacolo