Stevie Wonder: "La morte di Prince mi ha spezzato il cuore"

La leggenda del soul si commuove nel ricordare The Artist: "Fu splendido suonare assieme a lui"

Stevie Wonder -

"E' straziante perdere un membro di questo esercito dell'amore: la sua musica è stata capace di unire le culture di tutto il mondo". Stevie Wonder pronuncia queste parole con un nodo alla gola e la voce singhiozzante: intervenuto alla trasmissione della Cnn di Anderson Cooper, l'icona della musica black non ha saputo nascondere la propria commozione di fronte alla scomparsa di Prince.

"La gente vuole veramente un mondo migliore, un popolo migliore. Come ha fatto la sua musica, e come continuerà a farlo per quelli di noi che non smetteranno di ascoltarlo: personalmente, amavo suonare al suo fianco". Intanto tutto il mondo ha voluto celebrare a suo modo il folletto di Minneapolis: a New York, nel quartiere di Brooklyn, si è tenuta una sorta di street parade in viola organizzata e guidata dal celebre regista Spike Lee.

22 aprile 2016
Redazione LoSpettacolo