Gli Slipknot aprono il Bologna Sonic Park

La metal band il 27 giugno aprirà il nuovo Festival con la loro unica data italiana

Slipknot Main Press Photo Credit Alexandria Crahan Conway -

 
Giovedì 27 giugno la prima edizione del Bologna Sonic Park inizierà con il botto con il concerto degli Slipknot alla loro unica data italiana. L’appuntamento sarà all’Arena Parco Nord (via Romita, Bologna) alle 13.30. 
 
Slipknot
 
A dare il via al primo Bologna Sonic Park sarà l'unica tappa italiana, dopo tre anni di assenza, degli Slipknot, la metal band di Corey Taylor & co. tra le più influenti del panorama metal degli ultimi 20 anni, che si presenta sul palco direttamente dall’Iowa con le famose maschere che ne celano le sembianze. La tappa a Bologna inserisce nel nuovo tour europeo della band, partito dalla Finlandia lo scorso 7 giugno, che anticipa l’uscita del prossimo album We Are Not Your Kind in uscita il 9 agosto per Roadrunner Records/Warner. Più che un concerto, la prima data del Bologna Sonic Park è un evento dai suoni heavy che, a partire dalle ore 13.30, porta all'Arena Parco Nord alcuni tra i nomi più influenti del metal mondiale: Amon Amarth, Testament, Corrosion of Conformity, Lacuna Coil, Eluveitie, Black Peaks. 
 
Bologna Sonic Park, prossimi appuntamenti
 
Bologna Sonic Park, che si concluderà il 19 luglio, è un festival dai grandi nomi internazionali che riporta la grande musica, dopo cinque anni di pausa, nella storica Arena Parco Nord di Via Stalingrado: l'area concerti open air più importante del capoluogo emiliano. Dopo gli Slipknot ci saranno i concerti di: Salmo (28 giugno), J-Ax + Articolo 31 (29 giugno), Skunk Anansie (5 luglio), Weezer (7 luglio), Subsonica (9 luglio), Greta Van Fleet (10 luglio), Indimenticabile, la rassegna indie dedicata alla “nuova” musica italiana (12 e 13 luglio), Afterhours (18 luglio), Bring Me The Horizon (19 luglio). Fin dalla sua prima edizione, Bologna Sonic Park punta sulla sostenibilità con eventi a ridotto impatto ambientale: attraverso il progetto #SonicParkIsGreen saranno infatti eliminate tutte le plastiche monouso e utilizzati materiali compostabili. 
 
26 giugno 2019
Redazione