“Skeleton Tree”, il nuovo album di Nick Cave

Il disco sarà preceduto da un docufilm presentato in anteprima a Venezia dedicato al figlio Arthur

Nick Cave -

Otto tracce di una grande carica emotiva che raccontano il percorso di un uomo che guarda dentro se stesso, dopo “un evento catastrofico”. Uscirà il 9 settembre in Italia “Skeleton Tree”, il sedicesimo album di Nick Cave. Un disco a cui l’artista australiano ha cominciato a lavorare nel 2014 nei Retreat Studios di Brighton, luogo dove l’anno dopo ha perso la vita il figlio quindicenne Arthur in un tragico incidente.

Il percorso artistico e umano di Cave viene raccontato anche in “One More Time With Feeling”, docu-film del regista neozelandese Andrew Dominik (che ha diretto, tra gli altri, “L’assassinio di Jesse James”), che verrà presentato fuori concorso al Festival del Cinema di Venezia, che si apre il 31 agosto. Nella pellicola, girata in bianco e nero, colori e in 3D, si intrecciano la ricostruzione del disco e momenti di vita di Cave, che compare spoglio mentre parla alla telecamera.

Il figlio Arthur era apparso, insieme al fratello Earl in 20.000 Days on Earth, film autobiografico presentato lo scorso anno al Torino Film Festival, dove Cave racconta se stesso attraverso un viaggio poetico della sua giornata.  
 
20 agosto 2016