E' morto Chris Cornell, grande voce del rock

Il cantante 52enne faceva parte dei Soundgarden e degli Audioslave

Chris Cornell -

Chris Cornell era una delle ultime grandi voci del rock nate negli anni 90.

Cantante per i Soundgarden e per gli Audioslave, è stato trovato, come altre rockstar prima di lui, improvvtamente senza vita a Detroit. A distinguere la sua dipartita da quelle di altri suoi colleghi è però il fatto che non erano note dipendenze che potrebbero giustificare la sua prematura scomparsa.

Solo mercoledì si era esibito con i Soundgarden, in quello che verrà ricordato come il suo ultimo concerto.

Le cause della morte non sono ancora state rese note e la famiglia, che si trova insieme ai medici legali, chiede ai fan di rispettare la loro privacy.

AGGIORNAMENTO

E' stata confermata la causa di morte del cantante, che si sarebbe suicidato per impiccagione.

18 maggio 2017
Pietro Sala