Michael Bublé, annuncio shock: "Mio figlio ha il cancro"

Il cantante annulla tutti gli impegni: "Io e mia moglie vogliamo stargli vicino"

Michael Bublè e Luisana Lopilato - Foto Instagram

Il mondo della musica e dello spettacolo è sotto shock per l'annuncio di Michael Bublé che, attraverso il proprio profilo Facebook, ha comunicato la decisione di annullare tutti i suoi impegni professionali per stare vicino al figlio maggiore Noah (di appena 3 anni) cui è stato diagonisticato un tumore: "Siamo sconvolti per la recente diagnosi di cancro di nostro figlio maggiore Noah - scrive il 41enne cantante canadese naturalizzato italiano in un messaggio congiunto con la moglie -. Noah è attualmente in cura negli Stati Uniti, io e Luisana abbiamo messo le nostre carriere da parte per dedicare tutto il nostro tempo e tutte le nostre attenzioni per aiutare Noah a guarire".

"In questo momento difficile - prosegue Bublé - chiediamo solo le vostre preghiere e rispetto per la nostra privacy. Abbiamo un lungo viaggio davanti a noi e spero che, con il sostegno della famiglia, degli amici e dei fan di tutto il mondo, noi vinceremo questa battaglia, a Dio piacendo".

4 novembre 2016
Redazione LoSpettacolo