Ligabue al Parco di Monza: megaconcerto il 24 settembre

La rockstar ha annunciato, oltre all'evento live, anche l'uscita di un concept album e di un libro

Ligabue -

Ligabue non si stanca mai di stupire i suoi fan. Il rocker in conferenza stampa alla Villa Reale di Monza ha annunciato che proprio in questo magico scenario organizzerà un megaconcerto. Appuntamento fissato per il prossimo 24 settembre, ad un anno esatto da Campovolo. Il perchè di questa scelta lo spiega così. "Campovolo è casa mia, ma stavolta volevo sperimentare l’idea di suonare in un posto bello, mentre quello è un campo di patate. E volevo una platea in piano, negli stadi ci sono gli spalti".

Al parco sono attese 100mila persone, costo di ingresso a biglietto unico sotto i 60 euro, e chi acquisterà online (un modo per scoraggiare i bagarini) avrà in omaggio anche un box speciale ed esclusivo con locandina, poster e dvd dedicato a Urlando contro il cielo, una delle canzoni simbolo di Ligabue, di cui ricorrono i 25 anni.

Oltre al concertone live Ligabue ha svelato altre due iniziative, La prima sarà l'uscita del suo primo concept album: "Le 23 canzoni, una dopo l’altra - ha spiegato - comporranno un racconto. Qualcosa di inedito per me, e per l’occasione non farò solo rock, ma anche blues e soul, e a Monza anticiperò alcune di queste canzoni". La seconda è l'uscita di un suo nuovo libro, il 10 maggio uscirà "Scusate il disordine", la sua terza raccolta di racconti. "Sono le mie vacanze dalla scrittura musicale, sono tutti diversi anche nello stile, nella tecnica di narrazione. E sicuramente scriverli mi ha aiutato anche per il prossimo disco, che in fondo sarà un racconto di una storia in vari capitoli, con la musica".

7 maggio 2016
Redazione LoSpettacolo