Liam Gallagher debutta da solista

Ma il cantante preferirebbe far parte dei 'suoi' Oasis

Liam Gallagher -

Preferirei stare con gli Oasis, ma è impossibile... e non posso stare a casa a girarmi i pollici, no?

Con queste parole Liam Gallagher commenta il suo debutto da solista. Il cantante si è esibito a Mancheser per un concerto benefico e a Londra, all'Electric di Brixton, in un concerto intimo in cui però ha mostrato tutto il carisma e l'energia di un tempo.

Non sono Bob Dylan, non so scrivere canzoni grosse e profonde come le sue. Il mo primo brano è nato un po' alla frankenstein: ero andato a trovare mia madre con mio figlio, abbiamo cominciato a strimpellare, è saltata fuori un’idea, poi un’altra, alla fine avevamo una canzone

Al concerto di Londra ha alternato brani storici degli Oasis con brani nuovi, nei quali è presente un po' di rabbia:

Senza rabbia siamo come Ed Sheeran o One Direction, sempre uguali.

E inaspettatamente c'è anche un po' di introspezione:

Ho voluto scrivere delle scuse. Non ad una persona, ma a tutti, perché non sono bravo a chiedere scusa a parole

Ciò nonostante la rottura tra i fratelli Gallagher sembra ancora lontana dal potersi ricucire

3 giugno 2017
Pietro Sala