Laura Pausini si ferma: da gennaio pausa di 4-5 mesi

L'annuncio della cantante: "Devo riposarmi"

Laura Pausini - Ufficio stampa

La buona notizia è che dopo aver annullato le prime cinque tappe della tournée europea per una laringotracheite acuta, Laura Pausini potrà finalmente tornare a cantare il prossimo 15 ottobre a Londra. Sarà quella la prima nuova data del tour a supporto di "Simili", ultimo album di inediti della cantautrice di Solarolo che, tuttavia, dovrà fermarsi ancora per una pausa rigenerante.

Terminati i live, a gennaio 2017 Laura si prenderà una pausa dopo un 2016 pieno di appuntamenti che hanno compromesso la salute dell'artista. "Penso che da gennaio mi fermerò - scrive la Pausini rispondendo a una fan sulla propria pagina Facebook -. Cancellerò tutti i miei impegni e inizierò a riposarmi almeno per 4 o 5 mesi. Se no crollo". Una necessità dopo un anno che ha visto la voce di "Strani amori" impegnata con la promozione dell'album, il programma televisivo con Paola Cortellesi, il tour negli stadi, il ritorno da giudice nel talent messicano "La Banda" e, a partire da novembre, l'uscita di "Laura Xmas", primo album natalizio della carriera.

11 ottobre 2016
Redazione LoSpettacolo