La moglie di Ronnie James Dio favorevole all'ologramma del marito durante i concerti

Wendy Dio e Eyeillusion stanno preparando altri ologrammi da portare in tour

Ronnie James Dio - Immagine web

Sette anni fa moriva Ronnie James Dio, una vera e propria leggenda del Rock.

 

Poco più di sei mesi fa "risorgeva" sul palco del Wacken Open Day sotto forma di ologramma.

 

 

Oggi torna a difendere l'idea Wendy Dio, vedova della rockstar, che sta pianificando insieme ad Eyeillusion un tour dei Dio Disciples insieme all'ologramma del marito.

 

"Stiamo lavorando su un nuovo ologramma che verrà utilizzato su otto pezzi. Stiamo lavorando su questo che penso potrebbe essere pronto per settembre. Speriamo di poter partire con il tour proprio in quel mese. Credo che Ronnie sia stato un innovatore nel mondo della musica, e perchè non dovrebbe esserlo nella tecnologia? Provò ad utilizzare un ologramma già nel 1986. Quando c'è stato il 'Sacred Heart' tour, abbiamo fatto una sfera di cristallo gigante con la testa di Ronnie che parlava, che era stata realizzata attraverso un proiettore posteriore. Infatti, la sua assistente mi chiamò un paio di settimane fa e mi disse di aver trovato una vecchia intervista di Ronnie in cui gli chiedevano cosa avrebbe fatto quando si sarebbe ritirato dalle scene. Lui rispose 'Non penso mi ritirerò mai. Probabilmente morirò sul palco e se non sarà così Wendy troverà un modo per far sì che accada.'. Trovo la cosa divertente".

12 aprile 2017
Pietro Sala