Iron Maiden, storica prima volta in Cina

La band metal sbarca nella Repubblica Popolare. Coi testi cambiati

Gli Iron Maiden in concerto - Foto Instagram

Il 24 aprile 2016 verrà ricordato come la data della prima, storica tappa degli Iron Maiden in Cina. Il celebre gruppo metal britannico ha infatti sostenuto il primo concerto della loro carriera nella Repubblica Popolare: Bruce Dickinson e compagni si sono esibiti nella capitale Pechino, presso il LeSports Center
 
La scaletta è stata quella standard del tour 'The Book of souls', anche se i Maiden hanno dovuto apportare alcune modifiche alle loro solite iconografie. Cambiamenti anche nei testi di alcuni brani per non urtare la sensibilità del popolo cinese, e soprattutto del governo. Il tutto su suggerimento del Ministero della Cultura.
 
Niente fuochi d'artificio, niente giochi pirotecnici, niente Union Jack (la tradizionale bandiera britannica sempre sventolata da Dickinson durante l'esecuzione di 'The Trooper'). E niente parole offensive, con la mancanza anche del consueto lancio di merchandising al pubblico. E' la Cina, fratelli del rock.
26 aprile 2016
Redazione Lospettacolo