Céline Dion, nuova canzone, nuovo album

La cantante ha presentato Flying On My Own, una nuova canzone tratta dal nuovo album Courage

Cèline Dion - Photo Credit: Denise Truscello -

Dopo 16 anni, 1141 show e oltre 4 milioni e mezzo di spettatori, sabato 8 giugno Céline Dion ha detto addio alla sua residency di Las Vegas, i suoi concerti fissi al The Colosseum at Caesars Palace. Per l’occasione, il pubblico ha potuto godere di una performance davvero particolare: la cantante ha infatti presentato la nuova canzone Flying On My Own, tratta da Courage, l’album che uscirà a novembre. La residency era diretta dal leggendario produttore, vincitore di Grammy Awards, Ken Ehrlich.  

«Sono orgogliosa di tutto quello che abbiamo realizzato al Colosseo da quando abbiamo iniziato sedici anni fa, quando io e René abbiamo condiviso per la prima volta questo sogno - ha raccontato Céline Dion - tutta questa esperienza è stata una parte importante della mia carriera che conserverò per sempre. Ho così tante persone da ringraziare… ma il ringraziamento più importante va ai miei fan, che ci hanno dato l'opportunità di fare ciò che amiamo». 
Durante l’evento dell’8 giugno, momento toccante è stata la presentazione del backdrop con le foto delle sue prime esibizioni al Colosseum, con lei che intonava Somewhere Over the Rainbow, e mostrava un omaggio al marito scomparso ed ex manager René Angélil. Sul palco insieme alla cantante e alla sua orchestra di lunga data sono saliti anche i tre figli avuti dalla coppia.  
 
Nel marzo del 2003 Céline Dion ha cambiato per sempre il panorama del mondo dell’entertainment di Las Vegas con lo spettacolo A New Day… che si è ripetuto per 717 spettacoli, dal 25 marzo 2003 fino al 15 dicembre 2007. A partire dal 15 marzo 2011, L’artista è tornata per la sua seconda residency, “Céline” che si è tenuta per 424 show. Dopo aver posto termine a questa monumentale residency a Las Vegas, il 18 settembre la Dion inizierà da Quebec City il suo Courage World Tour che toccherà più di 50 città in US e Canada. 
 
11 giugno 2019
Redazione