Caso Obama, gli Aerosmith si dividono

Tyler e Perry postano una foto col presidente, il batterista Kramer non ci sta

Aerosmith - www.aeroforceone.com

Scoppia la polemica interna agli Aerosmith per quello che negli Stati Uniti hanno già definito il 'caso-Obama'. I fatti: Steven Tyler e Joe Perry, amici di una vita, hanno postato sui social della band di Boston una foto con il presidente degli Stati Uniti sull'Air Force One. La cosa non è piaciuta a Joey Kramer, batterista della band, che ha fatto sapere la sua con un tweet al veleno: "Questa foto non mi rappresenta".
 
Kramer, evidentemente, non vuole sbilanciarsi sulle sue idee politiche. In un momento in cui tutti gli artisti in America sono pronti a schierarsi nelle fila di democratici e repubblicani, il batterista degli Aerosmith ha scelto di rimanere neutrale. Reazione? Tyler e Perry hanno dovuto cancellare il post dai profili ufficiali della band, lasciandola solo su quelli personali. La prossima volta, i 'Toxic Twins' ci penseranno due volte.
31 ottobre 2016
Redazione Lospettacolo