Amy Lee: 'Penso che il Synthesis Tour stia piacendo'

La cantante degli Evanescence condivide le sue impressioni sull'ultimo progetto della band

evanescence -

La cantante della band, Amy Lee ha raccontato durante un'intervista ai microfoni di Forbes, delle reazioni dei fan in merito al tour orchestrale della band inaugurato lo scorso 14 Ottobre

Penso che ai nostri fan stia piacendo molto. Tutto questo è nato dalla voglia di infondere maggior attenzione su ogni singolo brano, dando ai nostri fan la possibilità di godersi il concerto quasi come se fossero in teatro o al cinema, focalizzandosi sulle atmosfere prodotte dai brani". Continua: "Ci sono parti molto intime, altre molto più orchestrali ed epiche, nelle quali i 28 musicisti presenti sul palco danno vita ad un'esperienza surreale.

La reazione che ho visto dagli spettatori è stata davvero positiva, ma è decisamente tutto diverso sul palco. Dobbiamo ancora abituarci a queste performance.

Avevamo bisogno di questa novità. Mi piace molto il contrasto tra i palchi dei festival metal europei sui quali abbiamo suonato quest'estate e le atmosfere orchestrali che stiamo sperimentando al momento. E' un periodo decisamente fantastico.

15 novembre 2017
Pietro Sala