locandina - Uomini d'onore locandina - Uomini d'onore

Film | Drammatico

Trama:

Una terribile sparatoria avviene in un ristorante di una città americana. Mafiosi importanti sono assassinati da un gruppetto di uomini del clan di Charlie D'Amico agli ordini di Mike Battaglia. Le fortune di D'Amico, con la scomparsa dei suoi nemici in quel massacro, sono salve ed il giovane duro e spietato viene per ricompensa ammesso tra gli "uomini d'onore" e promosso a "capo regime". Il suo avvenire è ora nelle mani del padrino Mike, ma la moglie Ruthie Battaglia è un'ambiziosa. Il successo ed i riconoscimenti al marito non le bastano. Un vortice di delitti coinvolge e avvolge la coppia. D'Amico muore pugnalato da Mike durante una notte passata in casa dei Battaglia, mentre Ruthie ha avvelenato due sicari di guardia. I due giovani figli di Charlie sono, per intanto, costretti a cambiare città, mentre Como, un amico di Charlie, si allontana e Duffy l'irlandese si separa dal clan e dagli affari in comune. Mike è turbato da visioni orribili, fissato in ossessioni maniacali: un veggente gli ha nel frattempo predetto che egli perderà un giorno la vita per mano "di uno non partorito da donna", e tanto basta a rassicurarlo sul punto cruciale. Altro delitto è l'uccisione di Como, amico di Mike da lungo tempo, sulla soglia di un negozio: rimane però vivo il figlio di costui, Philly, che era in sua compagnia ed ora il giovanotto si aggiunge agli obiettivi ed agli incubi della coppia Battaglia. Chi vuole vendicarsi è Duffy. Una bomba nell'auto ha fatto strage di moglie e figlio: Duffy si mette d'accordo sia con gli eredi D'Amico, sia con Carmelo Rossi (a suo tempo consigliere di Charlie e da questi mandato all'improvviso in pensione), reclamando tuttavia per sè la vendetta contro Mike. Mentre Ruthie - ormai semifolle anch'essa - si suicida, Duffy uccide Mike: l'irlandese era nato, come dice, da una donna appena morta, dal cui ventre era stato tolto il feto ancora vivo e vitale. Poichè Cosa Nostra è notoriamente fondata su tradizioni e rituali ferrei, nella ristretta cerchia che ne costituisce il vertice viene accolto come "uomo d'onore" Como, colui che forse un giorno diventerà a sua volta Padrino.


Clicca sul nome dell'attore o regista! Vedrai quali sono i suoi film in programmazione.
Regista:

William Reilly

Formato:

Film

Genere:

Drammatico

Durata:

110 min.

Paese:

Stati Uniti

Anno:

1991

Lingua originale:

Inglese

Titolo originale:

Men of respect