Il medico dei pazzi

Film | Comico

Trama:

Don Felice Sciosciamocca, sindaco di Roccasecca, va a Napoli, accompagnato dalla moglie e dalla figliola, a trovare il nipote Ciccillo. Don Felice crede che il nipote sia laureato in medicina e specializzato in psichiatria; ma la realtà è del tutto diversa. Ciccillo è soltanto un bontempone, che dopo aver spillato allo zio parecchi quattrini, si prepara a spillargliene ancora per poter pagare i suoi debiti di gioco. Per impedire allo zio di rendersi conto della realtà, Ciccillo gli dà ad intendere che la pensione Stella, dove egli vive, è in realtà una clinica psichiatrica, dove egli ospita e cura dei malati di mente. Don Felice, rimasto per un caso solo nella pensione, è spaventato all'idea di trovarsi in mezzo ai pazzi, e per tenerli buoni, asseconda tutte le loro bizzarrie e promette loro tutto quello che vogliono. Riuscito a fuggire, di notte, dalla pensione, va incontro ad altri spiacevoli incidenti ed equivoci. La mattina seguente i presunti pazzi vanno a trovare Don Felice, domandandogli di far fronte agli impegni presi. Alla fine gli equivoci si chiariscono: Don Felice con moglie e figlia e con Ciccillo, ravveduto e perdonato, ritorna a Roccasecca.


Clicca sul nome dell'attore o regista! Vedrai quali sono i suoi film in programmazione.
Regista:

Mario Mattòli

Formato:

Film

Genere:

Comico

Durata:

83 min.

Paese:

Italia

Anno:

1954

Lingua originale:

Italiano

Titolo originale:

Il medico dei pazzi