Gino il pollo

Cartoni animati | Bambini

Trama:

In questa serie, Gino viene rapito da Capo Colby e il suo assistente RayMundo, e portato ad Alamo lab. Qui diventa la cavia di un folle esperimento che consiste nella smaterializzazione di un essere vivente e la sua immissione dentro Internet; se l'esperimento riuscirà sarà la volta dell'intera razza umana e Colby diventerà il grande sovrano della rete. Gino riesce però a sfuggire al controllo di Colby e, ridotto a un pulviscolo digitale, si getta nei meandri del web. Perso nella rete, il pollo incontra gli X_Animals, animali mutanti scarti dell'evoluzione bioelettronica. Tra essi sono presenti Gina, una fascinosa pollastrella di cui Gino si innamora perdutamente, Dolly, una pecora molto abile e precedentemente "senza speranza", White Rabbit, coniglio bianco e nero dai poteri psichici, Biggo, un lumacone gigante, i fratelli topi Tiger Ping e Tiger Pong, ecc. Nella lotta contro Colby, Gino trova un prezioso alleato in Andrea, un ragazzo del mondo reale: grazie alla sua amica E-jay e al nonno cieco Ringo, che hanno copiato e migliorato il processo di smaterializzazione di Colby, Andrea riesce ad entrare fisicamente nel cyberspazio in aiuto di Gino, con il nick-name di CyberBoy. Quest'ultimo contribuisce alla salvezza del mondo, salvando Gino da situazioni apparentemente senza uscita al grido di "c'è un pollo da salvare, c'è un mondo da salvare". Pur di catturare il pollo e scoprire cos'è successo al suo DNA, Colby fonda la Chicken Investigation Agency (parodia della Central Intelligence Agency) e si allea con Mà, una potente essenza digitale a forma di polipo, dalla passione per le fragole, che con i suoi feroci web-Raptors domina parte del web. L'ordine di Colby ai suoi agenti e ai feroci web-Raptors di Mà è perentorio: distruggere gli X-Animals e ri-catturare Gino.


Formato:

Cartoni animati

Genere:

Bambini

Durata:

10 min.

Paese:

Italia

Anno:

2019

Lingua originale:

Italiano

Titolo originale:

Gino il pollo