Trama:

Una troupe cinematografica sta girando un film nella cittadina di Don Matteo e, mentre si gira una sparatoria proprio di fronte alla chiesa, il protagonista, l'attore Manuel Donato, muore davvero, poichè una delle armi era stata caricata con proiettili veri. Secondo i primi rilevamenti sembra che chi ha sparato sia Luigi Fattori, oste cittadino e assoldato come comparsa per interpretare appunto il killer. Egli viene subito arrestato e incolpato dell' omicidio, poichè Maura, la moglie di cui era gelosissimo, aveva una relazione con la vittima. In realtà Fattori non era a conoscenza di tale tresca e, informatone dalla stessa polizia, sconvolto confessa che l' attore meritava di morire. Tuttavia Don Matteo non è convinto della ricostruzione e il sacerdote, con l'aiuto dell'amico Pippo, che aveva fatto delle riprese amatoriali del set, scopre che lo sparo mortale proveniva da dietro una siepe, discolpando Fattori. Grazie alla profonda conoscenza dell' animo umano e allo spirito di osservazione che lo contraddistinguono, Don Matteo intuisce che il colpevole è Giovanni Donato, fratello di Manuel e produttore del film, da sempre geloso dell'attore...



Clicca sul nome dell'attore o regista! Vedrai quali sono i suoi film in programmazione.
Regista:

Enrico Oldoini

Stagione:

1

Episodio:

11

Formato:

Serie TV

Genere:

Giallo

Durata:

55 min.

Paese:

Italia

Anno:

2000

Lingua originale:

Italiano

Titolo originale:

Don Matteo