Trama:

Sei pacchi vengono spediti a sei donne, tutte residenti nell'area di Washington, D.C.. All'interno parti di corpi umani, smembrati di recente, e un pezzo di un foglio di carta, che la squadra dovrà andare a ricomporre. Le analisi rivelano che, tra le vittime cui appartengono le membra spedite, ci sono due uomini. Lo smembramento sembra essere stato effettuato post-mortem, ma l'SI ha somministrato una sostanza paralizzante e si è dilettato nella tortura prima di uccidere. Gli indizi raccolti e un macabro video postato on line, portano a Galina Kadlec, una dominatrice, nonché webmaster del sito nel dark web dove è stato messo il video. La donna potrebbe, infatti, conoscere l'identità del killer. Per risolvere i pezzi del puzzle, i profiler dovranno prima capire che cosa colleghi le sei donne destinatarie dei pacchi. Nel frattempo, Simmons e la moglie, Kristy, hanno qualche problema con il figlio David che, dopo aver colpito uno dei suoi compagni di classe, è stato sospeso da scuola. Torna al gran completo il cast della tredicesima stagione, con Joe Mantegna (David Rossi), Matthew Gray Gubler (Spencer Reid), A.J. Cook (JJ), Kirsten Vangsness (Penelope Garcia), Aisha Tyler (Tara Lewis), Daniel Henney (Matt Simmons), Adam Rodriguez (Luke Alvez) e Paget Brewster (Emily Prentiss), riconfermata a capo della BAU. Il 15 maggio del 2018 CBS ha annunciato il ritorno dello show con un ordine di 15 episodi, molto al di sotto dei canonici 24, ma lasciando aperta la possibilità, che, ovviamente, dipenderà dagli ascolti, di un eventuale prolungamento. La storia riprende dal finale cliffhanger della precedente stagione. Reid e Garcia sono stati rapiti dagli uomini di Benjamin David Merva (Michael Hogan, ""Fargo"", ""Battlestar Galatica"", ""Teen Wolf""), lo spietato leader del culto in cui i nostri si sono imbattuti nel corso delle precedenti indagini. Sebbene si trovi in una situazione a dir poco precaria, Spencer riesce a inviare ai suoi colleghi dei messaggi criptici. La squadra dovrà decifrarli se vorrà fermare Merva. La situazione peggiara quando i profiler scoprono che il folle ""messia"" ha ucciso, nel corso degli anni, ben 299 persone. E Reid potrebbe essere la trecentesima vittima... Erica Messer, showrunner, ha voluto così commentare la puntata: «Volevo essere in grado di onorare la lunghezza della serie mostrando come abbiamo iniziato. Ci sono delle clip molto, molto vecchie, che provengono dall'episodio pilota. Era importante per me, ricordare a tutti per quanto tempo abbiamo fatto questo, combattuto il crimine, se vuoi. Quindi, all'interno del corpo della storia, volevo davvero un caso passato che potesse influenzare il nostro caso attuale, perché, ancora una volta, non molti show hanno avuto un decennio di durata nel loro storytelling e hanno potuto dire 'Sì, ricordi questo caso? Sono collegati? Qualcosa di 10 anni fa è collegato a oggi'. Entrambe queste cose erano importanti per me perché onorano il tempo in cui siamo stati tutti parte di questo show, sia che lo stessimo producendo, scrivendo, recitando o che i fan ci abbiano allietato ' ognuno ha fatto la sua parte». E, ancora, «È una specie di stagione di riflessione in molti modi, perché non siamo solo al 300° episodio e stiamo guardando indietro a dove abbiamo iniziato, ma tutti i personaggi quest'anno avranno sicuramente degli episodi in cui vengono messi in sfida in un certo senso, a casa o al lavoro, questo cambierà un po' i loro personaggi e aggiungerà loro più sfumature. Penso che alla fine della stagione potremo probabilmente guardarci indietro e dire che è stato uno studio sui personaggi del nostro team»."


Clicca sul nome dell'attore o regista! Vedrai quali sono i suoi film in programmazione.
Regista:

Glenn Kershaw

Stagione:

14

Episodio:

3

Formato:

Serie TV

Genere:

Giallo

Durata:

45 min.

Paese:

Stati Uniti

Anno:

2017

Vietato ai minori di:

14

Lingua originale:

Inglese