Casa mia, casa mia... locandina - Casa mia, casa mia...

Film | Drammatico

Trama:

Mario Bartoloni è un impiegato milanese della catena Cartier al quale viene proposto uno scambio di sede a Roma col collega Marini. Nell'accordo vi è anche lo scambio della casa tra i due colleghi. Giunto a Roma però Mario scopre che l'intera palazzina è sotto sfratto ad opera della proprietaria dello stabile, la contessa Salviati. Ritrovatosi senza casa, viene prima ospitato dal collega Aldo, che alla fine pur di cacciarlo di casa lo fa sedurre dalla moglie; quindi tenta di sedurre la collega Elvira, benestante ma bruttina, per attaccare cappello, scoprendo però che già mantiene un rozzo amante romano. Finito a dormire nel negozio dove lavora, viene scoperto e licenziato dal direttore della filiale. Disoccupato e senza casa, si trova quasi per sbaglio a truffare una persona in cerca di alloggio come lui: è l'inizio di una serie di vendite illecite che gli permettono di diventare ben presto ricco. Pur lasciando un alone di mistero sulla provenienza dei suoi guadagni, Mario inizia a frequentare la bella ex collega Marina, ma quando tenta di usare il suo appartamento per l'ennesima truffa, la donna scopre la verità. Con i soldi delle truffe Mario acquista l'intera palazzina sotto sfratto dalla Salviati, riconquistando Marina; scopre anche che la nobildonna sta per mettere le mani su un appalto per la costruzione di un nuovo caseggiato che comporterà l'abbattimento di varie case e lo sfratto di chi vi abitava; Mario rivendendo la palazzina sottrae l'appalto alla Salviati impedendo la speculazione edilizia della donna e dopo aver sposato Marina torna a Milano, riprendendosi il vecchio appartamento.


Clicca sul nome dell'attore o regista! Vedrai quali sono i suoi film in programmazione.
Regista:

Neri Parenti

Formato:

Film

Genere:

Drammatico

Durata:

95 min.

Paese:

Italia

Anno:

1988

Lingua originale:

Italiano

Titolo originale:

Casa mia, casa mia...