Trama:

Booth, mentre si trova in compagnia di Bones, perde il controllo fuori da un fast food e se la prende con un camioncino dei gelati, scaricando la propria pistola sul clown che fa da mascotte al furgone. Booth viene quindi sottoposto a supervisione di uno psichiatra, ed a Bones viene assegnato un agente temporaneo di nome Sullivan. La nuova coppia deve indagare sulla morte di una studentessa che è stata in seguito ingoiata da un alligatore, nelle paludi della Florida. I sospetti cadono inizialmente su un agente pubblicitario che procura quindici minuti di notorietà alle ragazze che gli si presentano, tramite un sito di spogliarelli. Ma la realtà viene a galla quando emergono delle prove schiaccianti, che inchiodano un pastore protestante allontanato dalla sua chiesa, il quale avrebbe accolto nel suo furgone la ragazza scaricata dall'agente pubblicitario e l'avrebbe poi uccisa con il manico del cambio a causa del rifiuto nei suoi confronti; per finire poi, l'avrebbe gettata nella palude. Parallelamente Booth, ad indagine conclusa, riceve l'ok dello psichiatra per tornare in servizio, ma tra la dottoressa e Sullivan è già scoccata la scintilla.



Clicca sul nome dell'attore o regista! Vedrai quali sono i suoi film in programmazione.
Regista:

Allan Kroeker

Stagione:

2

Episodio:

13

Formato:

Serie TV

Genere:

Giallo

Durata:

41 min.

Paese:

Stati Uniti

Anno:

2006

Lingua originale:

Inglese

Titolo originale:

Bones - The Girl in the Gator