Trama:

Bones ed il suo staff sono sulle tracce di un serial killer, chiamato Il Becchino, che rapisce le sue vittime e le tumula vive; solo dopo il pagamento di un riscatto, l'omicida rivela l'esatta ubicazione della sepoltura. Il Jeffersonian sta seguendo le vicende di questo killer a causa del ritrovamento di due cadaveri sotterrati in una cisterna, appartenenti a due giovani ragazzi rapiti cinque anni fa e la cui famiglia non ha pagato il riscatto. Ma mentre Jack, dopo aver esaminato i reperti, scopre un tassello fondamentale per la ricerca dell'omicida, corre per dirlo a Bones, ma il Becchino sta per colpire ancora. Il Becchino tramortisce Bones e investe con l'auto Jack. Dopo alcune ore i due si risvegliano nella stessa auto, seppellita anch'essa sottoterra. Jack ha un'articolazione della gamba slogata e Bones decide quindi di aprire la gamba per far diminuire la pressione, in modo che Jack non consumi troppo in fretta l'ossigeno. Nel frattempo Booth riceve un messaggio dal Becchino che gli dice che deve pagare 8 milioni di dollari come riscatto per riaverli. Nel frattempo nell'auto l'operazione è riuscita, ma Jack dal dolore è svenuto. Quando questo rinviene lui e Bones cominciano a cercare di non morire soffocati. Bucano le ruote dell'auto per ricavare un po' di ossigeno e inoltre Jack riesce, tramite una reazione chimica, a produrre ossigeno mischiando vari elementi che Bones aveva nella sua borsa. Nel frattempo Booth pensa che il Becchino non sia altri che uno scrittore che ha scritto la biografia sullo stesso assassino e quindi lo minaccia di morte se Bones e Hodgins non verranno liberati. Intanto Bones nell'auto è riuscita a collegare la batteria dell'auto al suo cellulare, per poter mandare un messaggio di aiuto ai suoi colleghi. Jack si propone di scrivere il messaggio, in quanto hanno neanche un secondo per poterlo scrivere. Bones accende l'auto e Jack riesce per un soffio a inviare il messaggio composto solo da numeri. Booth lo riceve e tutto il tema del Jeffersonian comincia a interrogarsi sui significati dei vari numeri inviati. Dopo diverso tempo Zack capisce che i numeri corrispondono agli elementi sulla tavola periodica e mettendoli tutti insieme si ottiene una cava di terriccio e sasso vicino a Washington. Tutti corrono nella cava nella speranza di trovare i due dottori sepolti vivi. Intanto nell'auto sepolta Bones ha un'idea per cercare di liberarsi: fare esplodere l'auto mettendo gli esplosivi dell'airbag nel motore, sperando che lo sbalzo li faccia uscire dal veicolo e invece non che li ammazzi sul colpo. Jack accetta la proposta, in quanto l'aria scarseggia e collegano l'esplosivo al motore. Dopo essersi detti addio lo fanno esplodere. Da fuori Booth vede una nuvola di fumo uscire dalla sabbia e corre a scavare, sotto quasi un metro di macerie ci sono Jack e Bones in fin di vita. Vengono portati in ospedale ma vengono presto rilasciati per le loro condizioni di salute ottime. Il Becchino è ancora a piede libero e Booth si promette che un giorno lo troverà.



Clicca sul nome dell'attore o regista! Vedrai quali sono i suoi film in programmazione.
Regista:

Tony Wharmby

Stagione:

2

Episodio:

10

Formato:

Serie TV

Genere:

Giallo

Durata:

41 min.

Paese:

Stati Uniti

Anno:

2006

Lingua originale:

Inglese

Titolo originale:

Bones - The Headless Witch in the Woods