Bake Off Italia: dolci in forno

Spettacolo | Talent

Trama:

Torna l'emozionante sfida tra aspiranti pasticceri che stendono, decorano e infornano per gustarsi il titolo di miglior pasticcere amatoriale d'Italia. Torna la seconda stagione di “Bake Off Italia – Dolci in forno”, il talent cooking show italiano dedicato al ‘bakery', la cucina dei prodotti da forno. Tante le novità di quest'anno e tre uniche solide certezze: Benedetta Parodi alla conduzione, e i due insostituibili giudici, il ‘re del cioccolato' Ernst Knam e la lady di ferro Clelia D'Onofrio. Dopo il grande successo della prima edizione gli appuntamenti con le dolci sfide passano da 6 a 12 episodi che vedranno protagonisti quest'anno 16 concorrenti, desiderosi di non perdere l'occasione di realizzare il proprio sogno e di mettersi in gioco con la propria precisione, competenza e creatività, sperando di potersi aggiudicare l'ambito titolo. Arrivano da tutta Italia, hanno dai 15 agli oltre 70 anni, sono determinati, ambiziosi e uniti dalla grande passione per la pasticceria. Ma solo uno di loro sarà il vincitore che vedrà pubblicato il suo primo libro di ricette. I pasticceri amatoriali sfileranno davanti ai loro severi giudizi uno dopo l'altro, sapendo che nel tempo di un assaggio si deciderà il loro destino. Ernst Knam afferma “Mi aspetto che i concorrenti siano sempre più preparati” e Clelia D'Onofrio sottolinea “pretenderò l'equilibrio dei sapori dai concorrenti, che devono essere più consapevoli e più maturi. Di conseguenza anche noi giudici saremo più severi”. “Bake Off Italia – Dolci in forno” si conferma anche in questa seconda edizione il talent cooking dell'emozioni, della tradizione dolciaria e del calore familiare. Una competizione positiva, per niente urlata e aggressiva, che vedrà protagonisti 16 concorrenti che si presentano con le loro diverse passioni, con voglia di riscattarsi e di non perdere l'occasione di realizzare il loro sogno. Ogni puntata prevede due sfide: La prova di creatività durante la quale i concorrenti dovranno creare in un tempo stabilito uno specifico dolce seguendo la propria ricetta. Al termine della sfida i giudici valuteranno aspetto e gusto senza dare un voto o una preferenza, ma solo un semplice giudizio; a seguire la prova tecnica, che metterà a dura prova gli aspiranti pasticceri alle prese con grandi classici come meringa, soufflè, muffin e torte da preparare in un tempo stabilito, sfoggiando abilità tecnica e manualità. I giudici lasceranno il set prima delle prove, al loro rientro in studio troveranno i dolci senza saperne l'autore. Commenteranno le preparazioni finite e dopo l'assaggio, Ernst e Clelia esprimeranno le loro preferenze dal peggiore al migliore: solo allora scopriranno chi ha preparato ogni piatto. Importante novità di quest'anno sono gli ospiti d'eccezione, esperti e massimi esponenti della pasticceria che presenziaranno in studio durante alcune prove. Immancabile ingrediente di questo dolce format è l'eccezionale e inusuale scenografia, una tensostruttura incantevolmente allestita e arredata in stile “country bignè” e con i colori del verde salvia, perfetta per un programma che porta il pubblico in un sogno fatto di zucchero e buon umore. Come location un luogo speciale, VILLA ARCONATI, un Villa del `600 che chiamavano `la Versailles di Milano´ per via del suo splendido Giardino monumentale. Per chi non vuole farsi trovare impreparato, inoltre c'è la app BAKE OFF ITALIA che permette di interagire, commentare, guardare tutti i video, vivere tutte le emozioni delle puntate andate in onda e mettersi alla prova con le ricette del primo talent show italiano dedicato al bakery. Infine, per chi vuole condividere tutte le proprie dolci creazioni c'è Bakestagram, la community più dolce del web.


Clicca sul nome dell'attore o regista! Vedrai quali sono i suoi film in programmazione.
Presentatore:

Benedetta Parodi

Formato:

Spettacolo

Genere:

Talent

Durata:

30 min.

Paese:

Italia

Anno:

2014

Lingua originale:

Italiano

Titolo originale:

Bake Off