Taylor Swift-Calvin Harris, amore al capolinea

Fine della storia tra una delle coppie più potenti dello showbiz

Taylor Swift e Calvin Harris - Foto Instagram

Una relazione magica che avrebbe voluto tenere soltanto per sé. Ecco, appena un mese e mezzo fa, quanto dichiarato da Taylor Swift a proposito del rapporto con Calvin Harris, dj di origini scozzesi con il quale formava una delle coppie più potenti e pagate dello showbiz. Formava, appunto, perché nonostante i ringraziamenti al fidanzato "per esserci quando si spengono le luci", l'amore tra la 26enne cantautrice della Pennsylvania e il 32enne musicista di Dumfries è arrivato al capolinea.

A rivelarlo è la rivista Billboard che spiega come la rottura si sia consumata senza traumi, da persone adulte, presumibilmente per i troppi impegni di entrambi che impedivano la costruzione di un rapporto stabile. "A Calvin Taylor piaceva moltissimo - avrebbe rivelato un amico di Calvin a People - perché non era il genere di ragazza che di solito frequenta. Era molto colpito non solo dal suo aspetto ma anche dalla sua generosità  e bontà d'animo. Lei però era molto più coinvolta, mentre lui ultimamente aveva perso interesse senza però riuscire a chiudere la storia".

Le cose sarebbero precipitate dopo l'incidente stradale di Harris, per quanto la voce di "Shake it off" abbia continuato a stare accanto all'ormai ex fidanzato. Secondo alcuni rumors più "cattivi", però, all'origine della rottura potrebbe esserci il ciclone Rihanna, protagonista con il dj di un duetto in testa alle classifiche di tutto il mondo ("This Is What You Came For") e al tempo stesso temibilissima rivale in amore.

2 giugno 2016
Redazione Datasport