Taylor Swift batte Messi: è lei l'Under 30 più pagata al mondo

Secondo Forbes la cantante guadagna più del doppio della Pulce

Taylor Swift nel video di "Shake it off" -

Come ogni anno la rivista Forbes ha pubblicato la lista dei 30 personaggi Under 30 più pagati al mondo. Al primo posto c'è Taylor Swift che è riuscita a guadagnare negli ultimi 12 mesi la spaventosa cifra di 170 milioni di dollari. La popstar internazionale è riuscita nell'intento di mettere alle sue spalle persino Lionel Messi, soltanto terzo in graduatoria con 81.5 milioni. In mezzo ai due si piazzano gli One Direction, nota boy band inglese con 110 milioni. La Swift può dunque vantare di aver guadagnato più del doppio rispetto alla Pulce e lo deve al boom dell'ultimo album '1989' con relativo tour da tutto esaurito.

A Messi non è bastato un ricchissimo ingaggio col Barcellona più relativi diritti di immagine e pubblicità per insidiare la 26enne statunitense. Al quarto posto un'altra cantante di fama mondiale come Adele (80.5 milioni), seguono Rihanna (75), Justin Bieber (56) e sportivi come il tennista Novak Djokovic (56) e il giocatore Nba Kevin Durant (56), passato in estate dai Thunder ai Warriors. Chiudono la Top 10 il cantante canadese The Weeknd (55) e il golfista Jordan Spieth (53).

Forbes Top10:

1. Taylor Swift ($170 milioni)
2. One Direction ($110 milioni)
3. Lionel Messi ($81.5 milioni)
4. Adele ($80.5 milioni)
5. Rihanna ($75 milioni)
6. Justin Bieber ($56 milioni)
7. Novak Djokovic ($56 milioni)
8. Kevin Durant ($56 milioni)
9. The Weeknd ($55 milioni)

10. Jordan Spieth ($53 milioni)

16 novembre 2016
Redazione LoSpettacolo