Stallone: una carica politica con Trump?

Per "Sly" potrebbe arrivare un incarico nel campo delle arti

Sylvester Stallone. Foto Instagram -

Con Donald Trump presidente degli Stati Uniti d'America potrebbe arrivare una carica politica anche per Sylvester Stallone. Il tycoon, che tra qualche settimana entrerà ufficialmente alla Casa Bianca dopo aver vinto la corsa presidenziale con Hillary Clinton, avrebbe deciso di premiare il grande sostegno di "Rocky Balboa" assegnandogli una carica di un certo rilievo nella sua squadra governativa, precisamente nel campo delle arti.

Secondo il tabloid britannico Daily Mail l'attore, protagonista anche nelle saghe di "Rambo" e "I Mercenari", potrebbe diventare il responsabile della gestione della National Endowment for the Arts, organo federale il cui compito è distribuire eventuali finanziamenti a progetti creativi e aspiranti artisti. Al momento è solo un'indiscrezione e nel caso questa idea di Donald Trump di concretizzasse, bisognerà attendere l'approvazione del Congresso per dare il via libera a questo importante incarico per Sylvester Stallone.

18 dicembre 2016
Redazione LoSpettacolo