Shakira costretta a rimandare il tour: emorragia alle corde vocali

Salta anche a data milanese del 3 dicembre

Shakira. Foto Facebook -

Shakira è stata colpita da una grave emorragia alle corde vocali ed è stata costretta dai medici a posticipare il suo El Dorado World Tour.

La cantante inizialmente aveva scritto sul social che si sarebbe ripresa prestissimo poi però ha pubblicato un altro post in cui spiega che ha bisogno di più tempo perché l'emorragia alle corde vocali guarisca. Al momento Shakira è concentrata sulla sua salute e vuole riprendersi al cento per cento per tornare al più presto sul palco.

 

Un post condiviso da Shakira (@shakira) in data:

Ai miei fan e amici,

Questi ultimi mesi li ho dedicati alla preparazione del mio tour El Dorado.

Alcuni giorni prima dell'inizio del mio primo concerto ho dovuto affrontare i momenti più duri della mia carriera.

A fine luglio, durante un controllo di routine e prima di cominciare a progettare il tour, le mie corde vocali erano risultate in perfetto stato.

Purtroppo a fine ottobre ho sentito un insolito dolore alla gola che mi impediva di cantare. I medici hanno constatato che si era venuta a creare un'emorragia alla ia corda vocale destra.

Da allora mi sono dedicata completamente a riposare la mia voce, esattamente nel modo mi era stato consigliato dagli specialisti, per potermi riprendere in tempo per il concerto di Colonia.

Sfortunatamente la mia corda vocale non si è ancora ripresa e il mio incubo continua.E attualmente sto combattendo una battaglia molto dura per il mio recupero.

Mi dispiace moltissimo non poter cantare questo mese per tutti coloro che hanno fatto l'impossibile per ottenere i biglietti e accompagnarmi nei diversi paese europei.

Per la mia squadra di 60 personeche si sono sforzati tanto per realizzare il miglir show della mia carriera artistica e che hanno un sacco di voglia, come me, di iniziare questo tour. Per i miei figli, che non vedono l'ora di vedere la loro mamma in concerto quanto prima.

Ma soprattutto per i miei fan, che mi hanno sempre accompagnata nella buona e nella cattiva sorte e che meritano il meglio da me.

I tutti i miei anni di carriera non mi sono mai ritrovata in una situazione del genere. Per questo e con grande rammarico mi vedo costretta ad annunciare di dover posticipare il mio tour al 2018 per concedere al mio corpo le settimane necessarie al mio recupero totale.

Grazie ai fan di tutto il mondo per la vostra comprensione e lealtà, per trasmettermi forza e i vostri messaggi di supporto e per accompagnarmi con le vostre preghiere. Spero di superare quanto prima questa dura prova per tornare al più presto in scena e sentire di nuovo la mia voce unita con la vostra.

Vi voglio bene e ricorderò sempre tutti coloro che mi sono stati vicini in questo momento.

Shakira

16 novembre 2017
Pietro Sala