Pearl Jam: show interrotto per bloccare aggressione

Eddie Vedder blocca un alterco in cui era coinvolta una donna

Il leader dei Pearl Jam, Eddie Vedder - stopframe youtube

Curioso episodio quello avvenuto lo scorso 22 agosto sul palco dello stado Wrigley Field di Chicago. Il frontman dei Pearl Jam, Eddie Vedder, ha interrotto volontariamente lo show per cercare di bloccare un'aggressione nei confronti di una donna presente tra il pubblico. I media americani, tra cui Entertainment Weekly, ne danno notizia a circa una settimana di distanza.

Mentre la band stava eseguendo il brano 'Lukin', il cantante ha intravisto nella folla un uomo scagliarsi contro la ragazza e ha deciso di bloccarsi urlando: "Hey, signore, togli quel dito dalla faccia della donna. Ti stanno indicando tutti: fuori". Immediato è stato l'arrivo degli agenti di sicurezza che si sono scagliati contro l'aggressore scortandolo fuori dallo stadio. Per fortuna la donna e il compagno, anch'esso coinvolto nella lite, non hanno riportato conseguenze. 

29 agosto 2016
Redazione LoSpettacolo