Michela Quattrociocche difende il marito: "Tifosi del Pescara ignoranti"

L'attrice romana, moglie di Alberto Aquilani, si sfoga su Facebook contro l'ex squadra

Aquilani-Quattrociocche - Foto www.imagephotoagency.it

Il trasferimento di Alberto Aquilani dal Pescara al Sassuolo in questo avvio di mercato invernale era passato sotto silenzio finchè non è stata la moglie del calciatore romano ad alzare i toni contro la squadra abruzzese. "Siete una massa di ignoranti che parla per parlare", ha scritto su Facebook Michela Quattrociocche scagliandosi contro i sostenitori biancazzurri che non hanno risparmiato critiche al marito in questi mesi.

Poi, nel suo sfogo sul social network poi cancellato, ha aggiunto: "Ha fatto bene ad accettare un club che punta su di lui! E voi pensate a parlare di ciò che conoscete che è meglio". L'attrice romana protagonista di "Scusa se ti chiamo amore" con Raoul Bova, evidentemente ha sofferto tanto e forse più del marito, arrivato in estate in Abruzzo con grandi aspettative ma poi utilizzato col contagocce dal tecnico Massimo Oddo, anche lui non risparmiato da critiche: "Perché un giocatore come Alberto dovrebbe stare a Pescara quando l'allenatore che l'ha tanto voluto non lo faceva giocare?".

Michela Quattrociocche ha alzato un vero polverone e non è la prima volta che le mogli o compagne dei calciatori entrano in tackle a difesa del marito. Ora Aquilani e famiglia si sono trasferiti più a nord, al Sassuolo, e l'augurio è che ritrovino serenità e pace.

5 gennaio 2017
Redazione LoSpettacolo