McConaughey tifa Stati Uniti alle Olimpiadi

L'attore sugli spalti con la moglie Camila Alves per la gara di basket tra Usa e Australia

Matthew McConaughey - Foto www.imagephotoagency.it

Matthew McConaughey è un grande sportivo oltre ad essere ovviamente uno degli attori più amati di Hollywood, e non poteva che trascorrere qualche giorno a Rio de Janeiro dove si stanno svolgendo le Olimpiadi. Il protagonista di 'Dallas Buyers Club' e 'Interstellar', oltre alla fortunata prima stagione della serie 'True Detective', è stato avvistato alla Carioca Arena insieme alla moglie Camila Alves, modella e stilista brasiliana, per assistere alla partita di basket tra Stati Uniti e Australia, vinta 98-88 da Team USA.
 
Come riportano gli scatti pubblicati sul tabloid Daily Mail, McConaughey ha seguito con grande trasporto la partita, tifando e applaudendo la squadra americana composta dagli assi della Nba, e commentando con la moglie Camila al fianco, brasiliana ma da tanti anni trapiantata in America. L'attore 46enne, con indosso la felpa ufficiale della squadra americana, ha dichiarato: "E' la prima volta che vengo alle Olimpiadi. Il Brasile? Cerchiamo sempre un motivo per venire qui e i Giochi sono un'ottima ragione per essere venuti. Penso che Rio e tutto il paese stiano facendo un ottimo lavoro".
 
11 agosto 2016
Redazione LoSpettacolo