Mario Balotelli, blitz a Gardaland tra attrazioni e selfie

L'attaccante del Milan si prende una giornata di relax in compagnia del fratello e di alcuni amici

Mario Balotelli a Gardaland -

Due anni fa, di questi tempi, Mario Balotelli era l'attaccante titolare della Nazionale ai Mondiali di Brasile 2014, esperienza che poi si chiuse in modo disastroso per la squadra di Prandelli. Oggi - archiviata una stagione fallimentare con la maglia del Milan - mentre i suoi ex compagni in azzurro sono in Francia per preparare la fase finale degli Europei, l'estate di Super Mario è decisamente diversa. Niente calcio, niente adrenalina per le partite ma solo relax e divertimento.

Tanto per cominciare Balotelli - il cui futuro calcistico resta ancora avvolto nel mistero - ha dedicato una giornata alla visita al parco di divertimenti di Gardaland in compagnia del fratello e di alcuni amici. Dopo avere provato le principali attrazioni, da Oblivion the Black Hole a Blue Tornado, Balotelli si è prestato a una serie di selfie e autografi con i fan e lo staff di Gardaland.

9 giugno 2016
Redazione LoSpettacolo