Manuela Arcuri: "Non rifarei i calendari"

L'attrice a Matrix per presentare il cinepanettone "Non si ruba a casa dei ladri"

Manuela Arcuri -

Non ci sarà nessun ritorno sexy per Manuela Arcuri, felicemente fidanzata e da due anni e mezzo mamma di Mattia. A chi sognava di rivederla in tutta la sua sensualità, la 39enne attrice ha detto: "I calendari già li ho fatti quando era l'età giusta. Nella vita ogni cosa a suo tempo. Quello è stato il tempo dedicato ai calendari e ai fidanzati". La Arcuri è intervenuta a Matrix dove ha parlato del cinepanettone "Non si ruba a casa dei ladri", in uscita a Natale, e che segna un suo ritorno sul grande schermo dopo oltre dieci anni.

Lei che al cinema si è fatta conoscere nel film "Viaggi di nozze" di Carlo Verdone con la celebre battuta "N'ascella sì n'ascella no'" e che, rispetto al cinema, ha un grande rimpianto: "Ho fatto più di un provino per "Il postino", anche uno sulla parte. Io piacevo tantissimo a Massimo Troisi e alla produzione, ma per quel ruolo ero troppo piccola, avevo 17 anni. Forse, facendo "Il postino", oggi non stavo qua".

Con Troisi non andò bene ma Manuela si rifece nel 2007 quando recitò nel video della canzone "Somewhere Here On Earth" di Prince. "Prince aveva visto delle mie fotografie e disse al suo entourage, 'trovate questa ragazza perché dev'essere la protagonista del mio prossimo video'. Quando mi hanno telefonato pensavo fosse l'ennesimo scherzo dei soliti programmi televisivi, invece era tutto vero e questo è il fiore all'occhiello della mia carriera", ha concluso Manuela Arcuri.

6 novembre 2016
Redazione LoSpettacolo