I Linkin Park annullano il tour

La band costretta a fermare tutto dopo la morte di Chester Bennington

I Linkin Park si esibiscono al Jimmy Kimmel Live - frame video

I Linkin Park sono stati costretti a cancellare il loro tour in seguito al suicidio del loro frontman Chester Bennington.

Live Nation lo comunica attraverso un post su Facebook

Siamo stati incredibilmente addolorati nell'apprendere della scomparsa di Chester Bennington. Il Linkin Park One More Light North American Tour è stato cancellato e il rimborso dei biglietti è disponibile ad ogni punto vendita. I nostri pensieri vanno a tutti coloro che sono stati interessati da questa circostanza.

Sorgono intanto nuovi dettagli sulla morte del cantante, che avrebbe cercato di simulare la morte dell'amico Chris Cornell: Bennington è stato trovato impiccato a una porta che separava la sua camera da letto dall'armadio con una cintura attorno al collo. Nella stanza è stata trovata una bottiglia di alcool parzialmente vuota, ma nessuna traccia di droghe.

Vicky Cornell, vedova di Chris, ha commentato su Twitter la scioccante rivelazione:

Proprio mentre pensavo che il mio cuore non potesse spezzarsi di più...

22 luglio 2017
Pietro Sala