Lady Gaga senza censura al Super Bowl: attaccherà Trump?

Smentite le voci secondo cui alla cantante sarebbe stato imposto il silenzio sul neopresidente

Lady Gaga all'Halftime show del Super Bowl LI - Foto Twitter @ladygaga

Il prossimo 5 febbraio Lady Gaga sarà sul palco più seguito d'America, quello del Super Bowl LI di Houston. Negli ultimi giorni si era sparsa la voce di un possibile veto imposto dall'Nfl nei confronti della cantante: la Germanotta non avrebbe dovuto attaccare Donald Trump in pubblico. Lady Gaga è da sempre molto critica nei confronti del nuovo Presidente e in passato non ha perso occasione per accusarlo: "Ci hai diviso con un linguaggio di odio e paura".
 
Un portavoce del Super Bowl, però, fa luce sulla vicenda smentendo queste voci in un'intervista rilasciata al sito TMZ: "Si tratta di illazioni di persone che vogliono accendere una polemica senza motivo. Il Super Bowl è un momento che unisce le persone, Lady Gaga si sta solo concentrando per realizzare uno show spettacolare e a noi piace lavorare con lei, non ci faremo distrarre da tutto questo". Non resta dunque che attendere la performance non solo canora dell'artista statunitense. 
18 gennaio 2017
Redazione LoSpettacolo