Lady Gaga: "La fama mi ha tolto la libertà"

La popstar a ruota libera alla CBS: "Appena esco di casa divento proprietà di tutto il mondo"

Lady Gaga - Foto www.imagephotoagency.it

"Sono consapevole che da quanto ho raggiunto la celebrità non sono più libera: appena esco di casa è come se diventassi proprietà di tutto il mondo". Così Lady Gaga si sfoga allo show televisivo CbS Sunday Morning, ritornando con un po' di nostalgia quando - col suo vero nome Stefani Germanotta - si esibiva nei locali della sua città. "Adesso è cambiato tutto - dichiara la trentenne -. Per esempio, non posso chiamare la polizia se la gente mi segue in spiaggia perché è legale. Non posso chiedere alla gente di lasciarmi in pace".

D'altronde è il prezzo da pagare quando si raggiunge la fama: Lady Gaga lo sa e non fa drammi, anche se proprio il suo ultimo album "Joanne" nasce dal bisogno di autenticità: "Sono diventata più sobria? Non è un'evoluzione, ma solo quello che sono adesso - afferma ancora la popstar americana, che affronta anche la fresca rottura con l'ormai ex fidanzato Taylor Kinney -. Noi donne amiamo in modo intenso, con tutto quello che abbiano. E non sempre l'amore che incontriamo ha il tipo di dignità che cerchiamo. Vorremmo solo un uomo che ci ami profondamente".

28 novembre 2016
Redazione LoSpettacolo