Kristen Stewart: "Mai nascosto di essere bisex"

L'ex star di Twilight, ora con la top model Stella Maxwell, dice: "E' la mia vita privata"

Kristen Stewart. Foto Facebook -

Kristen Stewart sembra essersi definitivamente levata di dosso i panni di Bella Swan della saga di Twilight e si gode serenamente la sua vita, anche quella sentimentale. L'attrice, vista sul grande schermo con "Still Alice", "Equals" e "Cafè Society", fa coppia con la top model Stella Maxwell: "La mia bisessualità? Non stavo nascondendo nulla. Non ho parlato delle mie prime storie d'amore perché volevo che fossero qualcosa di esclusivamente mio".
 
Poi ha aggiunto: "Non si trattava di questa grande dichiarazione. Non ho avuto difficoltà di nessun tipo. Ma considerando che avevo così tanti occhi puntati addosso, mi sono improvvisamente accorta del fatto che la mia vita privata influenzi molte persone, e non solo me". La Stewart in passato è stata legata al collega Robert Pattinson, protagonista con lei in Twilight, tradito con Rupert Sanders, regista di "Biancaneve" e "Il Cacciatore".
 
Proprio questo episodio scatenò la rabbia dei fan di Twilight e tal proposito Kristen Stewart dice nell'intervista al Sunday Times: "Quell'odio non fu generalmente traumatico. Dovrei essere una persona con una dose davvero poco salutare di ego per essere sconvolta dal fatto di non essere amata da tutti. Sarebbe stupido dire che non mi importa quello che pensa la gente del mio lavoro e di chi sono, ma queste cose sono portate all'estremo, tutto qui".
7 marzo 2017
Redazione LoSpettacolo