Katy Perry, zia-ostetrica part time

La cantante ha aiutato nuovamente la sorella a partorire

Katy Perry - Foto Instagram

Che sul palco si senta pienamente a suo agio, non possono esserci dubbi. Ma che ci sapesse fare anche con i neonati, poteva tranquillamente essere un caso. E invece Katy Perry, dopo aver aiutato la sorella Angela a partorire il primogenito nel salotto di casa, ha vestito ancora un volta i panni dell'ostetrica in occasione della nascita del secondo nipote.

 


A raccontarlo è la stessa voce di "Roar" che ha dato l'annuncio di essere diventata zia-bis sul proprio profilo Twitter. "Ho aiutato mia sorella a partorire alle 14 e alle 20 sono in studio. Sono una donna che può fare entrambe le cose", scrive la 31enne californiana a proposito della sua esperieza da ostetrica prima di tornare a fare la cantante a tutti gli effetti. Mestiere che, visto l'enorme successo dell'atrista statunitense, sicuramente continuerà a regalarle altrettante soddisfazioni.

 

14 settembre 2016
Redazione LoSpettacolo