Johnny Depp, divorzio salato: ad Amber Heard vanno 7 milioni

L'attrice, secondo Tmz.com, devolverà la cifra in beneficenza

Johnny Depp e Amber Heard - Foto www.imagephotoagency.it

Accordo finalmente raggiunto tra Johnny Depp e Amber Heard, impegnati da tempo in una battaglia legale per il divorzio. Secondo il sito Tmz.com, la svolta è avvenuta a seguito della decisione dell'attrice di ritirare la richiesta di un ordine restrittivo per violenza domestica nei confronti dell'ex marito. Non sarà più quindi necessario arrivare in aula e Depp dovrà versare 7 milioni di dollari alla ex moglie. Amber, come si legge in una dichiarazione congiunta citata da Tmz.com, devolverà la cifra in beneficenza.

Amber Heard aveva chiesto il divorzio da Depp lo scorso 23 maggio e subito dopo lo aveva denunciato per violenza domestica comparendo in tribunale con diversi lividi sul volto e con una serie di fotografie - oltre a un video circolato persino in rete - a sostegno della propria tesi. A seguito di queste accuse, il giudice aveva emesso un ordine restrittivo nei confronti di Johnny Depp. Ora la "fumata bianca" che mette fine a una vera e propria telenovela legale.

17 agosto 2016
Redazione LoSpettacolo