Jennifer Lopez: "Harry Styles? E' troppo giovane"

L'attrice e cantante parla anche della relazione "musicale" con Drake

Jennifer Lopez. Foto Facebook -

Una splendida Jennifer Lopez si concede alla conduttrice del "The Ellen DeGeneres Show" in un gioco su chi sceglierebbe tra diversi uomini che potrebbero stare al suo fianco. J.Lo "scarta" i vari Bradley Cooper, Chris Martin, Jamie Foxx, Zac Efron e Nick Jonas, punta su Leonardo Di Caprio e Bruno Mars ma alla fine il suo prediletto è Harry Styles, l'ex membro degli One Direction e protagonista di un tira e molla amoroso con Kendall Jenner.
 
La star di origini portoricane alla fine del gioco precisa: "E' un po' troppo giovane per me". Poi aggiunge: "Non è questione di età, è questione se un uomo mi piace o no, la persona che è. Dipende se sono attratta da lui, dal suo spirito, dalla sua anima, dalla sua energia". A tal proposito non poteva mancare una domanda sulla sua presunta relazione con Drake. "San Valentino? No, lui era via in tour. Abbiamo solo fatto una canzione insieme, nulla di più", ha sottolineato Jennifer Lopez, più affascinante che mai a 47 anni.
 
21 febbraio 2017
Redazione LoSpettacolo