Incidente aereo per J Balvin: vivo per miracolo

Il cantanto colombiano illeso nonostante il velivolo sia precipitato alla Bahamas

J Balvin - Foto Instagram

J Balvin ringrazia Dio, parla di miracolo e ne ha tutte le ragioni. Il 31enne cantante colombiano, che ha raggiunto il successo mondiale con la hit "Ginza", è miracolosamente sopravvissuto ad un incidente aereo: il velivolo su cui viaggiava è infatti precipitato alle Bahamas schiantandosi al suolo ma l'interprete di pop latino e reggaeton è uscito indenne, senza nessun graffio. J Balvin ha postato su Instagram un video con l'aereo al suolo e poi un messaggio dove appunto ringraziava Dio per averlo salvato.

"Grazie per il miracolo. Siamo salvi, Dio non ha voluto che oggi morissi", ha scritto su Instagram. Poi è stato un membro del suo entourage a riassumere la vicenda con un comunicato: "Posso confermare che c'è stato un incidente col piccolo aereo su viaggiava J Balvin per lasciare le Bahamas. J Balvin sta bene, non ha riportato ferite, ma al momento non abbiamo altri dettagli su quanto sia successo durante il volo". Scampato il pericolo, il vincitore del Grammy latino non si è fermato ed è subito tornato a volare: "L'unico modo per superare le paure è affrontarle. Dio mi protegge".

 

 

Gracias por el Milagro 🙏thanks for the miracle !!

Un video pubblicato da J Balvin (@jbalvin) in data:

28 agosto 2016
Redazione LoSpettacolo