Gwyneth Paltrow in copertina: "Con Chris ci vogliamo ancora molto bene"

L'attrice premio Oscar su Red: "A 40 anni la mia vita è cambiata tantissimo"

Gwyneth Paltrow - Foto www.imagephotoagency.it

La serenità di chi ha avuto il coraggio di guardarsi dentro, ammettere i propri errori, accettarsi e andare avanti. "Un viaggio lungo e interessante che mi ha portato in un posto in cui mi sento felice, mi conosco e mi apprezzo per quello che sono", racconta Gwyneth Paltrow a Red, il magazine fashion and beauty londinese che le dedica la copertina del mese. In una lunga intervista in cui ripercorre la propria vita, il premio Oscar per l'interpretazione in "Shakespeare in love" (1999) individua nel compimento dei 40 anni la tappa fondamentale della svolta.
 


"A 40 anni la mia vita è cambiata tantissimo - spiega Gwyneth Paltrow - . Penso che tutte le donne che hanno quell'età ricevono questo gigantesco aggiornamento 'software'. Sei semplicemente diversa, sei aggiornata. Ci sono stati dei cambiamenti che ho dovuto affrontare per essere onesta con me stessa e vivere a pieno la mia felicità. Bisogna essere coraggiosi per compiere scelte del genere, bisogna accettarsi e perdonarsi per gli errori commessi".

Inevitabile che nella chiacchierata con il magazine salti fuori una domanda anche su Chris Martin, il leader dei Coldplay ed ex marito dal quale ha avuto due figli: "Ci vogliamo ancora molto bene e abbiamo questi due bellissimi bambini insieme - dice la protagonista di 'Sliding doors' sulle colonne di Red -. Ci eravamo lasciati già da un anno quando l'abbiamo annunciato, quindi abbiamo avuto il tempo per metabolizzare il tutto". Chi, invece, non ha metabolizzato la separazione tra i due sono i fan che, a un anno dal divorzio ufficiale, ancora sperano di vederli tornare insieme.

 

29 aprile 2016
Redazione LoSpettacolo