Grignani dice basta: "Mollo tutto per un po'"

Il cantante dopo il ricovero per il troppo stress: "Ho bisogno di staccare un po' la spina"

Gianluca Grignani -

"Ho bisogno di staccare un po' con il mondo, l'avrete capito". Così Gianluca Grignani annuncia su Facebook il suo ritiro momentaneo dalle scene: il ricovero in ospedale per una crisi dovuta al grande stress sembra aver segnato profondamente il cantautore, che ora sceglie di prendersi un po' di tempo per lui, per riordinare le idee e recuperare la forma: "Voglio tornare più forte di prima - carica i fan sulla sua pagina social -. Adesso parlerà solo la mia musica, la mia "strada in mezzo al cielo": ho annullato gli impegni per un determinato periodo".

Un arco temporale non quantificabile, ma Grignani assicura che non sparirà del tutto: "Non ci saranno apparizioni a parte i due eventi rock 2.0 a dicembre di Milano e Roma, e dei live acustici che farò durante l'estate che saranno annunciati qui sul mio profilo". Il cantante milanese, classe 1972, si è sentito male in seguito all'uscita del suo nuovo disco "Una strada in mezzo al cielo", che racchiude i migliori brani dei suoi 20 anni di carriera. "Io leggo tutto quello che mi scrivete e solo per voi io ci sto", conclude rivolgendosi ai fan.

18 maggio 2016
Redazione LoSpettacolo