Fedez: "Un figlio entro i miei trent'anni ci sta"

Il rapper e la fidanzata Chiara Ferragni in copertina su Vanity Fair

Fedez e Chiara Ferragni - Foto Vanity Fair

Dopo il primo San Valentino insieme a New York con tanto di anello di brillanti, Fedez e Chiara Ferragni si godono la copertina dell'ultimo numero di Vanity Fair: si confermano loro la coppia del momento! E rispondono così a quelli che ancora credono che sia tutta una messa in scena: "Sinceramente non mi interessa dare spiegazioni. Se pensi che sia una storia finta, bella lì: la relazione è nostra".
 
Nemmeno l'ostentazione sui social preoccupa più di tanto il rapper: "Non siamo cafoni alla Gianluca Vacchi, non ostentiamo il lusso nei nostri video. Semplicemente facciamo vedere quello che siamo, senza nasconderlo né enfatizzarlo". E nemmeno la Ferragni: "Sia io che Fede ci siamo creati da soli, nessuno ci ha aiutato. Che male c'è se ci godiamo i frutti del nostro lavoro?".
 
Sulla love story Fedez dice: "Chiara, oltre che bellissima, è sincera: dice quello che pensa. E poi mi rassicura il fatto che sia famosa di suo. Per cosa litighiamo? Discutiamo continuamente su quando, quanto e come vederci. Ho paura che la storia possa deragliare perché non ci vediamo abbastanza". Sul futuro il rapper, reduce dal grande successo di "Comunisti col rolex" insieme a J-Ax, aggiunge: "Un figlio entro i miei trent’anni ci sta. Il matrimonio? Non credo molto nel rito ma, se lei ci tenesse, lo farei".
 
7 marzo 2017
Redazione LoSpettacolo