Ermal Meta: "L'amore è centrale nella mia vita"

Il cantautore, giudice di "Amici", è fidanzato da 7 anni con Silvia Notargiacomo

Ermal Meta - Stopframe Youtube

Si gode un momento speciale Ermal Meta, il cantautore di origini albanese che ha avuto un grande successo con la canzone "Vietato Morire" che gli ha regalato il terzo posto all'ultimo Festival di Sanremo. Il cantautore 36enne, che riveste anche il ruolo di giudice nella nuova edizione del talent show "Amici" su Canale 5, è sereno anche perchè da ormai 7 anni fa coppia con la speaker radiofonica Silvia Notargiacomo, dallo scorso settembre a Radio Zeta.
 
"L'amore nella mia vita ha un ruolo centrale. Amo e difendo l'amore. Quando noi facciamo qualcosa, ruota intorno all'amore. È un po' come il sole, quando non c'è non vuol dire che non esista, soltanto che non c'è in quel momento. Tutto qui. Volete sapere come sta il mio cuore? Diciamo che è ben alimentato", ha dichiarato Ermal Meta in un'intervista al settimanale 'Chi'.
 
Il cantautore è uno dei personaggi del momento ma il suo percorso è iniziato molto tempo fa, soprattutto come autore: "Sono vent'anni che faccio gavetta. Ogni giorno ricomincio da capo. Ogni giorno mi sveglio con la voglia di imparare qualcosa. Noi creiamo il nostro futuro per arrivare agli appartamenti della felicità. Io, per aprire la porta della casa di uno degli appartamenti, ho faticato e fatico ancora".
 
29 marzo 2017
Redazione LoSpettacolo