Drake, Justin Bieber e Kanye West boicottano i Grammy

I cantanti rinunciano alla serata in quanto ci sono pochi giovani e artisti di colore

Kanye West - Foto www.imagephotoagency.it

Justin Bieber, Drake, Kanye West sono pronti a boicottare i Grammy Awards 2017. Secondo il sito specializzato Tmz, i tre non si presenteranno all'annuale cerimonia in segno di protesta. La ragione è la mancanza di artisti di colore tra i candidati delle principali categorie e l'assenza di giovani promesse della musica. Kanye West, nonostante abbia già vinto 21 statuette nella sua carriera, boicotta il premio perché in passato non è mai riuscito a vincere contro un artista bianco. 
 
Ad inaugurare la protesta è stato un altro cantante del calibro di Frank Ocean che, attraverso un'intervista, dichiarò di non voler vedere tra le candidature i suoi album 'Endless' e 'Blonde' ritenendo "datata la struttura della premiazione e il sistema di nomination". Ai Grammy 2017 Bieber sarebbe in lizza per quattro awards mentre Drake e i rispettivi dischi 'Purpose' e 'Views' sono candidati come album dell'anno. Kanye West, infine, appare sei volte e il suo ultimo lavoro 'The Life Of Pablo' è in lizza come miglior album rap.
1 febbraio 2017
Redazione LoSpettacolo