Britney Spears, ecco Glory: "L’inizio di una nuova era"

La popstar annuncia su Twitter l’uscita dell’album di inediti: il 26 agosto

La copertina di Glory, di Britney Spears -

“L’inizio di una nuova era”. Britney Spears non poteva essere più chiara: la popstar americana lancia “Glory”, il suo nono disco in uscita il prossimo 26 agosto su Apple Music, e promette un cambiamento radicale. Sono lontani i tempi di “…Baby One More Time”, l’album del debutto che nel 1999 la lanciò come un razzo nel mercato discografico: adesso, a tre anni dall’ultimo cd “Britney Jean”, un’opera che manda un segnale forte e chiaro: basta fronzoli, bisogna essere onesti e farsi abbracciare dall’amore.

Lo canta lei stessa in “Make me”, il singolo di lancio del disco. E lo aveva dimostrato pure nella sua ultima esibizione ai Billboard Music Awards, dov’è apparsa in ottima forma e con la grinta degli esordi. Su Twitter, oltre alla frase che carica i fan, anche l’anteprima della copertina dove c’è un primissimo piano di lei che, con una camicia di pizzo, guarda l’obiettivo con fare ammiccante. Un momento d’oro per Britney, che pochi giorni fa ha scoperto addirittura di aver salvato un giovane ragazzo dal suicidio. Come? “Con una lettera di risposta - ha svelato David LeCours -. Quando l’ho vista non ci potevo credere”.

5 agosto 2016
Redazione LoSpettacolo